HOW TO PERFECTLY HIDE

Laboratorio coreografico a cura di Chiara Taviani

Teatro alla Corte di Giarola |  27 giugno – 2 luglio 2022

 

Il laboratorio coreografico rappresenta un percorso di ricerca fisica e creativa che permette ai partecipanti di immergersi in modo intensivo in un’esperienza artistica e performativa, un modo per mettersi in gioco affidandosi al gruppo di lavoro e a un universo immaginifico.

Il laboratorio è intesivo, in orario serale e copre una settimana. Ogni lezione è divisa in tre parti: un warm up che consiste in una preparazione fisica adatta a tutti; una parte di improvvisazione fisica e teatrale attraverso vari esercizi con lo scopo di sviluppare le potenzialità fisiche e creative di ogni partecipante; e infine una parte di creazione che andrà a definire la performance finale.

Quest’anno il laboratorio si concentrerà sul tema del nascondersi, inteso come la parte celata di noi stessi e della società che abitiamo. Un’altra faccia della medaglia, un modo poetico per opporsi al “metaverso” che ci vuole tutti in prima fila a esporci.
La performance finale andrà a creare una trama nascosta che porterà lo spettatore a esplorare insieme a noi un luogo apparentemente sconosciuto.

Il laboratorio è parte del progetto pluriennale I DANCE STRANGE ideato dalla danzatrice e coregrafa Chiara Taviani e proposto in diverse realtà teatrali a partire dal 2018.
IDS è un laboratorio permanente di movimento, danza e teatro fisico. Un percorso di esplorazione aperto a tutti (professionisti e non!) che si concentra sulla creazione coreografica a partire dal gesto ‘amatoriale’, inteso come gesto amato, autentico, personale, anche ‘strano’.

 

INFORMAZIONI

Laboratorio: al 27 giugno al 2 luglio – dalle ore 18 alle 21 – presso Teatro alla Corte di Giarola, Collecchio (PR). Parte del lavoro si svolgerà in esterno.

Esito performativo aperto al pubblico: sabato 2 luglio alle ore 19.30 negli spazi esterni della Corte di Giarola.

Quota di partecipazione 120 euro + quota associativa 5 euro
Non è richiesta alcuna esperienza teatrale pregressa.
Iscrizioni entro il 20 giugno. Posti limitati.

Info e iscrizioni:
organizzazione@associazioneuot.it
tel. e whatsapp +39 349 18 64 745

 

Scarica la scheda iscrizione laboratorio Chiara Taviani 2022

 

Bio

Chiara Taviani nasce a Genova nel 1985. Formazione classica presso l’accademia Princesse Grace di Monaco e in seguito nel corso di alta formazione per interpreti contemporanei ‘Coline’, Marsiglia, dove interpreta le creazioni di Emmanuel Gat, Georges Appaix, Lisi Estaras, Mathilde Monnier, Salia Sania e Seydou Boro. Dal 2010 collabora come interprete con Balletto Civile/ Michela Lucenti. Nell 2011 fonda assieme a Carlo Massari la compagnia C&C con la quale produce diversi spettacoli ospitati in Festival nazionali ed internazionali come Roma Europa, Edinburgh fringe festival, Be Festival, FuoriLuogo La spezia, ImpulsTanz Vienna, Manipulate Dance Festival (…) ed ottengono diversi riconoscimenti come 2nd price international choreographic competition in Hannover, Prix du Jury HiverOclytes aux Hivernales d’Avignon, Menzione alla coreografia Premio Roma Danza, Audience Award Konzert Theater Bern (…) Nel 2015 frequenta il percorso Prototypes per giovani coreografi a Royaumont, Parigi, sotto la direzione di Hervé Robbe. Recentemente collabora con diversi giovani coreografi Henrique Furtado Vieira (Portugal) per il progetto Stand still you ever moving spheres of heaven in collaborazione con Scenario Pubblico di Catania e Marion Alzieu (Francia); realizza il progetto Total eclipse sostenuto da Residenza produttiva Carrozzerie n.o.t , Pim off e U.O.T.
Nel 2017 è coreografa nell’ Opera Clandestina composta da Alexandra Grimal e prodotta dalla Scène Nationale d’Orléans. Nel 2018 ha debuttato al Festival Temps d’Images di Lisbona con Stand still you ever moving spheres of heave creato assieme a Henrique Furtado Vieira.